IMAGINARIUM, studio toscano attivo dal 2011, premiato nel 2018 come Eccellenza Italiana per l’Arte dall’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles e dalla Iacc Italy - America Chamber of Commerce West, si occupa di scenografia e arti visive per la musica e l’opera lirica.
E’ diretto da DAVIDE GIANNONI e FRANCESCA PASQUINUCCI, che dopo gli studi musicali, letterari, artistici e teatrali, hanno sviluppato la loro ricerca concentrandosi sull’interazione tra arti tradizionali materiche e arti digitali, rivolgendo il loro interesse al videomapping come strumento di narrazione e di creazione di spazi onirici, trovando in esso un ulteriore congegno di studio e evoluzione del loro stile surreale, ancorato alle regole della poesia.
DAVIDE GIANNONI è professore d’orchestra, diplomato in contrabbasso presso il Conservatorio Luigi Boccherini di Lucca. Studioso di tecnologie per l’animazione, è specializzato nello sviluppo di contenuti creativi artistici per lo spettacolo dal vivo e installazioni multimediali.
FRANCESCA PASQUINUCCI è illustratrice. Si è laureata in Storia del Teatro all’Università di Pisa, con una specializzazione sulla teatralità e la storia dello show design nella musica pop rock, continuando poi il suo percorso di approfondimento sull’opera lirica e sulla storia e le tecniche della scenografia digitale, che fonde tutt’ora con le tecniche di disegno tradizionale e scenografia materica.
La loro necessità di unire racconto ed espressione visiva, li ha portati a realizzare progetti scenografici, di immagine coordinata, videogames, installazioni multimediali, per alcuni dei più importanti teatri e festival lirici italiani, per musicisti classici e della scena pop.

Back to Top